MORI

 

 

OI

 

 

 

 

 

 

CAPITELLI VOTIVI

 

 

 

Mori

 

 

loc. Palt

 

 

 

 

 

OGGETTO:

edicola contenente Crocifisso

 

EPOCA:

sec. XX° (posteriore al 1942)

 

AUTORE:

(crocifisso di produzione di serie)

 

INTITOLAZIONE:

Gesù Crocifisso

 

STATO DI CONSERVAZIONE:

buono per l’edicola

 

COMMITTENZA:

ignota

 

ISCRIZIONI:

nessuna

 

NOTE:

denominato comunemente “capitel de Palt”. Danneggiato dai bombardamenti nel 1942, venne ricostruito ed il crocifisso che conteneva fu portato nella parrocchia di Mori. Al crocifisso posto in sostituzione dell’originale fu rubato il Cristo.

 

 

 

 

 

FOTO

 

 

 

 

Negli anni ’40 sulla proprietà di Mario Cimonetti esisteva un capitello più grande contenete una croce in legno di Gesù Crocifisso. Un giorno andando in campagna Mario con il padre Rodolfo, allora proprietario, trovò il Crocifisso e il capitello a terra. Gesù aveva un braccio spezzato e per rimediare dell’accaduto lo aggiustarono con un pezzo di legno. Viste le dimensioni del crocifisso, confrontandosi con don Lino, sacerdote di Tierno, decisero di deporlo nella chiesa di Sant’Agnese in Tierno. Rimase esposto per un lungo periodo e poi fu portato a Mori. Al suo posto fu costruito il capitello tutt’ora esistente. Racconto a cura di Mario Cimonetti

 

Tettoia modificata da pietra a sassi

 

Buono stato di conservazione

 

 

 

dal libro di Mario Maniotti

 

I CAPITELLI MORI BRENTONICO VAL DI GRESTA

 

La Grafica - 1985

 

foto di Remo Zanotti

 

 

 

 

All right reserved - © copyright 2020 - Remo Zanotti - Mori (TN) - tel: 3495062494 - mail: tierno10@alice.it  

 

Passeggiate tracciati